Tempo

Precaria,
avanzi nella notte in cerca di un sogno.
Ostinata,
costruisci il presente pensando al futuro.
Distratta,
ti sfugge la certezza del domani.

Sacrifici sacri,
sudore che disegna sul tuo viso il fastidio.
Irripetibile vita,
che vogliamo dominare
ma a volte è lei che suggerisce le trame.
Insegui la corrente sperando ti porti lontano,
ti insegnano a correre anche sotto un tornado.

Chi si ferma regala il suo tempo al vento,
che vola distante,
leggero come sabbia nel cielo.
Chi errante cerca la sua strada,
ad ogni via troverà una nuova casa.
Come marionette appese ad un filo,
dipendiamo da ingranaggi invisibili,
dettati da regole che conosciamo,
anche se a volte ignoriamo.

Amiamo,
in una pausa sigaretta,
poi ritorniamo
a dover sopravvivere
nel miglior modo che ci scegliamo.
Consapevoli che nulla possediamo,
contando le speranza sulle dita di una mano.

McMay
Artwork: Brindisi

Solipsia Written by: