Ho visto

Ho visto la vita ormai andata,
negli occhi stanchi di un uomo
che in ginocchio chiede un po’ di umanità.
Ho visto la vita dei molti pesata in oro,
nelle mani di politici che non chiedono perdono.

Ho visto l’amore in un bacio tra due donne.
Ho visto l’amore in una carezza
sul volto di un bambino.
Ho visto l’amore nello sguardo di chi ancora
prova ad essere migliore.

Ho visto la paura,
strisciare come un serpente nella tua mente,
paralizzandoti le vertebre.
Ho visto la morte
nella mente di un padre,
che ha perso la speranza
di poter regalare un futuro migliore.

Ho visto la rabbia
di chi cerca vendetta,
di chi non aspetta una vita promessa.
Ho visto la rabbia come fuoco
bruciare i piedi ad ogni passo.
Ho visto la vigliaccheria diffondere terrore,
vestita in uniforme,
censurare le labbra del dissenso.

Ho visto la resistenza,
in chi mette in dubbio ogni convinzione,
combattendo spesso con il lato oscuro di se stesso.
Ho visto la pace rinascere
in un abbraccio tra due uomini,
che come scudo
cercano di proteggersi dal mondo esteriore.
Ho visto il cielo diventare corvino,
spegnendo lentamente il giorno in un buio profondo.


McMay
PH: LaCirasa

 

Solipsia Written by:

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *